Home » Liguria

Fritto di fiori di zucca o fiori di zucca fritti

21 gennaio 2008 No Comment

Vi presento oggi una ricetta della regione Liguria dove utilizzeremo i fiori di zucca. Un piatto con verdure che può essere tranquillamente utilizzato come secondo piatto soprattutto con la variante che presenterò a fine ricetta. Vediamo quindi come preparare il fritto di fiori di zucca, chiamato anche fiori di zucca fritti.  

Ingredienti per 4 persone:
– 24 fiori di zucca freschi e chiusi
– 2 cucchiai di farina bianca
– 2 mestolini di latte
– 1 uovo
– olio per friggere
– sale quanto basta

Vediamo ora come preparare il fritto di fiori di zucca o fiori di zucca fritti.

Prendiamo i fiori di zucca e da ciascuno estraiamo il pistillo e successivamente togliere i gambi. Ora laviamo i fiori di zucca, li scuotiamo, li lasciamo sgocciolare bene e poi li asciughiamo con delicatezza. Nel frattempo prepariamo una pastella: uniamo farina e latte, saliamo quanto basta ed aggiungiamo un tuorlo di uovo e l'albume montato a neve.
Ora immergiamo nella pastella i fiori di zucca, uno alla volta, e li immergiamo nell'olio bollente verstao abbondante in precedenza dentro una larga padella. Una volta dorati, li scoliamo e li lasciamo asciugare sopra carta da cucina assorbente.
Possiamo ora servirli ben caldi, spolverizzandoli con del sale fino.

C'è una variante gustosa a questa ricetta tipica ligure.
Il procedimento è lo stesso, con la sola differenza che prima i immergere i fiori di zucca nella pastella, li possiamo riempire con due fette di mozzarella e una fetta di prosciutto cotto.
Sentirete che prelibatezza…mio figlio ne va pazzo.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.